Acqua micellare: un prodotto fantastico per mamma e bambino

L'acqua micellare costituisce un'efficace e più delicata alternativa ai detergenti tradizionali sia per la mamma che per il bambino

Per la mamma l’acqua micellare rappresenta una soluzione rapida e utile per la detergenza del viso  in ogni momento.

Acqua micellare per mamma e bambinoAlla sera questo detergente può essere utile per asportare residui e impurità senza bisogno di risciaquo e al mattino per asportare i residui dei trattamenti notturni e del sebo. In un solo gesto l’acqua micellare strucca, deterge e tonifica il viso delle mamme, ma non contiene alcol come il tonico per il viso tradizionale.

Nella borsa e nel beauty case di ogni donna non dovrebbe quindi mai mancare un flacone di acqua micellare, utile anche per una semplice rinfrescata del viso.

Anche in vacanza, in campeggio o nei posti dove non c’è acqua a portata di mano, l’acqua micellare diventa un aiuto prezioso per l’igiene e la pulizia del viso. Il detergente è indicato anche per struccare il viso  in caso di eritemi o herpes.

Per la mamma super impegnata che non ha molto tempo da dedicare alla beauty routine l’acqua micellare rappresenta un’ottima soluzione.

Questo prodotto si trova anche in apposite formulazioni per bambini e neonati. E difatti l’acqua micellare è molto efficace sulla pelle sensibile del bambino ed evita l’utilizzo del sapone  che può risultare aggressivo sulle pelli delicate. Un prodotto molto versatile dunque che può essere utilizzato anche per la pulizia quotidiana e le abitudini igieniche del bimbo.

Non solo per il viso quindi, ma anche per la pulizia del corpo del bambino, al cambio del pannolino per asportare la crema e pulire anche utilizzando le apposite salviette imbevute di acqua micellare.

Il prodotto formulato per la mamma può contenere anche delle aggiunte come acido ialuronico per un’idratazione extra, alghe marine ed estratti di oli essenziali per un piacevole effetto aromaterapico in più. L’acqua micellare per la mamma può avere anche un effetto antinvecchiamento, se presenti sostanze come l’estratto di radice di peonia che ha anche proprietà depigmentanti e la vitamina C, potente antiossidante.

Per favorire la morbidezza della pelle, spesso al detergente è aggiunta vitamina B3, particolarmente indicata per la pelle secca.

Le salviette sono costituite da acqua purificata tripla, esente quindi da minerali che disseccano la pelle e di solito contengono sostanze idratanti come la glicerina e lenitive come la camomilla. Un formato quindi molto pratico da infilare in valigia per non rinunciare al piacere ed ai benefici dell’acqua micellare anche se si è in vacanza. Rimuovono infatti il makeup in pochi gesti lasciando il viso leggermente umido e fresco.

L’acqua micellare formulata per i bambini contiene tensioattivi extra delicati, micelle che permettono una pulizia delicata senza bisogno di strofinare. Spesso sono aggiunte sostanze emollienti o rinfrescanti come l’acqua di rose per una pulizia che rispetta l’equilibrio idrolipico della pelle.

Per la pelle dei bambini che si irrita e si arrossa facilmente è preferibile evitare l’utilizzo delle salviettine imbevute di acqua micellare e scegliere invece la formulazione liquida utilizzando dei dischetti di cotone imbevuti di detergente. Il prodotto, anche nella formulazione per bambini, è privo di alcol e allergeni.

Chiara
Sono Chiara, la mamma fortuna di Giulia, una splendida bambina di 9 anni. Lavoro in un negozio di abbigliamento al centro di Roma e nel tempo libero (poco) cerco di curare questo blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *